Search

Iaddina ccò cinu

Iaddina ccò cinu

Iaddina ccò cinu

Dopo aver pulito bene e tagliato a pezzetti i fegatini, il cuore e altre parti interne, farli rosolare con aggiunta di sale e pepe in olio d’oliva.

Le interiora si fanno raffreddare e ad esse si aggiunge il pane grattugiato, fatto rosolare con olio e prezzemolo tritato, quindi si unirà del cacio stagionato ragusano.

All’impasto andranno aggiunte due uova freschissime.

Dopo aver fiammeggiato in tutte le sue parti la gallina, si inserirà l’impasto nella sua cavità e poi si provvederà a cucirla senza lasciare vuoti.

Adagiare la gallina in un grosso tegame, versare dell’acqua fredda e le verdure per il brodo, ossia carote, cipolla, sedano, a pezzetti, e un po’ di concentrato di pomodoro.

Appena l’acqua comincia a bollire si toglie la schiuma e si abbassa la fiamma.

Si fa cuocere per circa 2 ore, via via schiumando.

Si serve tagliata a fette insieme al ripieno, prima estratto, con patate fritte o al forno.

Top
Richiesta Informazioni